ZERO91

Vi facciamo vedere i libri

Posts Tagged ‘Casa editrice’

Il magico mondo dell’editoria

Posted by ladani82 su 4 febbraio 2009

C’era una volta una ragazza…

Piacere, mi chiamo Lara, ho quasi 25 anni e non ha saputo rinunciare all’incipit classico neppure in apertura di questa fiaba postmoderna. Non ho nulla di tanto speciale che possa giustificare il fatto di raccontarvi di me su questo blog, se non la fortuna sfacciata di aver incontrato persone che di speciale hanno moltissimo, tanto da poter giustificare l’esistenza di questo blog!

Non è passato molto tempo dal giorno in cui i cugini Margiotta, live from Milan prima e in collegamento da Roma poi, hanno spalancato davanti ai miei occhi le porte di un mondo magico a me sconosciuto, da sempre idealizzato e oggetto di attenzioni a distanza senza troppa convinzione. Una serie pressoché infinita di lettere che si rincorrono sui fogli dei manoscritti, che si trasformano in parole, che a loro volta danno vita a frasi, a periodi, a paragrafi, a capitoli… a libri. E questi libri sono amori, sono sogni, sono paure, sono omicidi, sono istantanee di volti e spazi, sono universi di latex e maschere parlanti, sono quello che manca alla nostra vita.

Il magico mondo dell’editoria, però, non ha solo lunghi viali alberati, illuminati a giorno dai sogni che ci abitano… c’è anche una zona industriale, grigia e fumosa, che ci piace dimenticare, che non vogliamo vedere, tutti presi come siamo a immagazzinare i colori sgargianti dei personaggi che ci camminano accanto e che ci lasciano una frase nella tasca del cappotto. Quella periferia triste controlla l’intero magico mondo di carta che si riflette nella copertina di ogni libro che prendiamo tra le mani e, come tutti i mondi che si rispettino, ha le sue regole a cui sottostare, pena la squalifica e l’espulsione dal campo a tempo indeterminato. Diritti, distribuzione, promozione, costi, stampa, magazzino, fatture e note di credito, ordini da chiudere, prenotazioni, piazzati, venduti e rese… anche queste sono parole, ma non è poi così difficile intuire perché, invece che generare universi in cui tuffarsi, riescono solo ad accartocciare quel magico mondo di carta che si riflette nella copertina di ogni libro che prendiamo tra le mani.

Larì

Posted in ZERO91 | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »